Martedì, 16 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Altri 1.353 migranti a Taranto. Dalla Puglia al Governo: "Non lasciateci soli"

Il Consiglio Regionale della Puglia che si è riunito per parlare dell'emergenza

Pubblicato in Cronaca il 08/07/2014 da Redazione
Il bollettino degli sbarchi di migranti a Taranto è da aggiornare di giorno in giorno. Oggi è approdata al molo San Cataldo la nave Etna che ha trasporttoa altri 1.353 migranti salvati nei giorni scorsi dalla Marina militare nell’ambito dell’operazione 'Mare nostrum'. Si tratta del quinto sbarco in un mese a Taranto. In particolare, sono arrivati 815 uomini, 219 donne (di cui 10 in stato di gravidanza) e 319 minori.
Intanto, il Consiglio Regionale della Puglia che si è riunito per affrontare l'argomento, ha approvato all'unanimità un ordine del giorno in cui chiede "un progetto chiaro e partecipato per una gestione dell'emergenza che si è creata in Italia e in particolare in alcune regioni italiane, tra cui la Puglia, con l'arrivo di migliaia di profughi":
"Il dovere dell'ospitalità - ha ricordato il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola - è scritto dentro il codice fondativo dell'umanità".


loading...