Martedì, 19 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

I ladri del rame non risparmiano le chiese

A Corato i carabinieri bloccano tre persone. Nel mirino le grondaie della chiesa di san Gerardo

Pubblicato in Cronaca il 08/02/2014 da Redazione
Il rame fa gola e i predoni di questo materiale prezioso ormai arrivano a colpire anche in chiesa. 
E' accaduto a Corato, nel Nord Barese, dove i carabinieri hanno arrestato tre persone di età compresa tra 20 e 27 anni, 
accusati di aver tentato il furto di alcune grondaie in rame della chiesa di san Gerardo. I tre, uno di Corato già noto alle forze dell’ordine e due incensurati residenti a Ruvo di Puglia, sono stati sorpresi in flagranza mentre scavalcavano la recinzione del cortile della chiesa.
La banda aveva cominciato le operazioni di smontaggio delle grondaie quando una pattuglia di un istituto di vigilanza li ha sorpresi e allertato i carabinieri.
I militari li hanno bloccati mentre tentavano la fuga. Addosso ad uno dei tre è stato trovato un coltello. 
I tre (ora ai domiciliari) erano riusciti nel loro intento almeno fino all'arrivo dei carabinieri. La refurtiva è stata interamente restituita al parroco.