Giovedì, 28 Maggio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Un aereo di linea Zurigo-Atene effettua atterraggio di emergenza all'Aeroporto di Brindisi: odore di bruciato a bordo

Le ispezioni a bordo hanno portato a ipotizzare che fosse dovuto al potente sistema di aerazione dell’Airbus, che ha propagato l’odore sprigionato da una boccetta di etere

Pubblicato in Cronaca il 07/12/2015 da Redazione

Un aereo di linea partito da Zurigo e diretto ad Atene ha effettuato un atterraggio di emergenza all’Aeroporto di Brindisi. Sembra che i passeggeri abbiano avvertito una puzza di bruciato durante il viaggio: la situazione è degenerata subito in un’isteria generale e il pilota ha deciso di atterrare sulla pista più vicina. A terra una squadra dei vigili del fuoco ha atteso il velivolo. Le ispezioni a bordo, dopo la messa in sicurezza dei passeggeri, hanno portato a ipotizzare che fosse dovuto al potente sistema di aerazione dell’Airbus, che ha propagato l’odore sprigionato da una boccetta di etere contenuta in un bagaglio ed evidentemente apertasi.