Mercoledì, 14 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Cerignola, nascondono 8,5 chili di marijuana e aggrediscono i carabinieri: arrestati madre e figlio

Gli agenti hanno scoperto lo stupefacente dopo alcune ore di perquisizione

Pubblicato in Cronaca il 07/11/2018 da Redazione
Nascondevano 8,5 chili di marijuana tra gli attrezzi di lavoro nella loro masseria a Cerignola. Chiara Borrelli, 58enne, e suo figlio Domenico Dimmito, di 42 anni, sono stati arrestati dai carabinieri durante un controllo. Gli agenti, dopo svariate ore di perquisizione, hanno trovato due grossi sacchi contenenti lo stupefacente. Il 42enne ha prima minacciato e poi aggredito i carabinieri che sono riusciti ad ammanettarlo, mentre sua madre si è avventata contro i militari colpendoli più volte prima di essere bloccata.

loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet