Sabato, 11 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Canosa, cercano di seminare i carabinieri ma si schiantano contro il guard rail: due morti

Le vittime sono Nicola Manzi, 36 anni, e Mario Saccotelli, 40 anni, entrambi pregiudicati

Pubblicato in Cronaca il 07/11/2016 da Redazione

Due persone sono morte questa mattina sulla provinciale 231, nei pressi di Canosa di Puglia. La Lancia K sulla quale viaggiavano si è schiantata contro il guard rail e poi si è ribaltata. Le vittime sono Nicola Manzi, 36 anni, e Mario Saccotelli, 40 anni, entrambi pregiudicati. Secondo una prima ricostruzione, i due non si sono fermati all’alt dei carabinieri ed hanno cercato di seminare la volante che li inseguiva. Quando i militari sono arrivati sul luogo dell’incidente i due erano già senza vita. È molto probabile che le vittime stavano per mettere a segno un colpo: nell’auto è stata ritrovata una borsa contenente arnesi da scasso.