Martedì, 26 Gennaio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Molfetta, nasconde marijuana e proiettili nel suo appartamento: arrestata 35enne

Se immessa sul mercato, la droga avrebbe fruttato un valore stimato di oltre diecimila euro

Pubblicato in Cronaca il 07/10/2017 da Redazione

Una donna di 35 anni è stata arrestata dai carabinieri di Molfetta durante una perquisizione domiciliare. Gli agenti, dopo aver notato un viavai di tossicodipendenti nei pressi dell’appartamento della donna, hanno deciso di effettuare un controllo.

In un armadio della camera da letto è stato rinvenuto un pacco contenente diverse bustine di marijuana. I militari però hanno continuato a cercare, trovando 110 dosi della stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di oltre un chilo e mezzo. Se immessa sul mercato, la marijuana avrebbe fruttato un valore stimato di oltre diecimila euro.

Da un cassetto di un mobile della camera da letto, invece, sono saltati fuori 800 euro circa, in banconote di vario taglio, ritenuti il provento dell’attività di spaccio, oltre a 35 proiettili cal.7.65, illegalmente detenuti. Il tutto sottoposto a sequestro. 



loading...