Venerdì, 18 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, partorente all'ospedale Di Venere positiva al Coronavirus: tamponi a tappeto in tutto il reparto

Nel frattempo, la direzione generale Asl ha avviato una verifica interna per appurare se tutti i protocolli di sicurezza, prima, durante e dopo il caso di positività, siano stati rispettati

Pubblicato in Cronaca il 07/08/2020 da Redazione

Una giovane donna, sottoposta a parto cesareo d’urgenza nel reparto di Ginecologia dell’ospedale 'Di Venere' di Bari, è risultata positiva al tampone del Coronavirus dopo il ricovero. La ragazza ha partorito e le sue condizioni di salute sono buone ma nel reparto sono scattate le misure di sicurezza per evitare contagi. La giovane è stata portata in isolamento, mentre il personale sanitario e le altre pazienti entrato in contatto con lei sono state sottoposte a tamponi che, al momento, hanno dato esito negativo ma i test verranno ripetuti nelle prossime ore. 

Sono tutti negativi gli esiti dei tamponi eseguiti sul personale e sulle degenti dell’Ostetricia e Ginecologia del “Di Venere”, a seguito di un caso di positività al Sars-Cov2 emerso successivamente ad un intervento d’urgenza su una paziente priva, all’atto dell’accettazione, di sintomi riferibili al Covid-19.

Nel frattempo, la direzione generale Asl ha avviato una verifica interna per appurare se tutti i protocolli di sicurezza, prima, durante e dopo il caso di positività, siano stati rispettati. Precauzionalmente si sta procedendo alla dimissione di tutte le pazienti ancora presenti nell’unità operativa per poter procedere alle ulteriori approfondite operazioni di sanificazione, così da riavviare nella massima sicurezza le ordinarie attività.