Lunedì, 10 Agosto 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Barletta: rapina banca e prende in ostaggio cliente, arrestato

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine

Pubblicato in Cronaca il 07/03/2015 da Redazione
Dopo aver fatto irruzione in una banca ha preso in ostaggio un cliente puntandogli il taglierino alla gola, si è fatto consegnare 5mila euro in contanti e facendosi scudo del malcapitato si è assicurato la fuga. Identificato è finito in manette. Si tratta di un 35enne di Cerignola (FG), già noto alle Forze dell’Ordine arrestato dai carabinieri della Compagnia di Barletta hanno in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Trani su richiesta della locale Procura della Repubblica per rapina aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere.
La mattina del 9 settembre dell'anno scorso l'uomo entrò nella filiale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata armato di taglierino e a volto coperto. Dopo aver preso in ostaggio un cliente, si fece consegnare l'incasso da un cassiere. Dopo aver preso il bottino il rapinatore si allontanò con l'ostaggio e riuscì a fuggire. L'uomo è stato identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza della banca.