Giovedì, 17 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bitonto, duro colpo alla banda della Bmw: individuato il deposito di auto rubate utilizzato dai banditi

All'interno di due mezzi sono stati ritrovati picconi, chiodi a tre punte e un'ascia

Pubblicato in Cronaca il 07/02/2019 da Redazione

Si stringe il cerchio attorno alla ‘banda della Bmw’, gruppo di rapinatori che negli ultimi mesi hanno seminato il panico in alcuni comuni in provincia di Bari. I carabinieri della compagnia di Molfetta hanno individuato un deposito di auto rubate utilizzato dai banditi. All’interno del capannone sono state ritrovate una Fiat Panda, una Bmw X3 con targa contraffatta e una Bmw Serie 5 SW con targa modificata. All’interno delle due BMW, presumibilmente utilizzate dai malfattori per alcune rapine, sono state rinvenute decine di utensili vario tipo, atti all’effrazione ed allo scasso, due picconi, un’ascia, tre estintori, chiodi a tre punte, bende per il traino di autovetture, parti di gettoniere slot machine e due portacellulari. 

Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Continuano le indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale e delle Compagnie di Triggiano e di Molfetta volte ad individuare gli altri componenti della banda.