Giovedì, 14 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Dia sequestra beni per tre milioni di euro a Franco Miggiano, boss di Casarano

Le indagini hanno accertato la sproporzione tra i redditi dichiarati dall'uomo e il patrimonio a lui riconducibile

Pubblicato in Cronaca il 07/01/2016 da Redazione

 La Direzione Investigativa Antimafia ha sequestrato beni per un valore di tre milioni di euro nei confronti del boss Franco Miggiano, 69enne di Lecce, detto “il leccese”, domiciliato a Casarano. L’uomo era stato già condannato per associazione a delinquere e traffico di sostanze stupefacenti.

Le indagini hanno accertato la sproporzione tra i redditi dichiarati da Miggiano e gli ingenti possedimenti a lui riconducibili. Sono finiti sotto sigilli 28 immobili, tutti nel comune di Casarano.