Domenica, 15 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

"Guardate cosa fa questo stupido idiota", querelata una maestra di una scuola barese

Il Corriere del Mezzogiorno racconta dell'aggressione verbale subita da un bambino di dieci anni dinanzi a tutta la classe

Pubblicato in Cronaca il 06/12/2013 da s.f.

La storia la racconta quest’oggi il sito del Corriere del Mezzogiorni di Bari ed è accaduta in una scuola elementare di Poggiofranco. Protagonista Marco (nome di fantasia), un bambino di dieci anni che frequenta la quinta elementare. Due giorni fa una delle sue maestre ha preso il suo quaderno, lo ha mostrato alla classe dicendo: «Guardate cosa fa questo stupido idiota». Marco è scoppiato a piangere e i suoi compagni non hanno avuto problemi ad esprimere disappunto verso la maestra e a farle notare che i suoi toni erano offensivi, ma lei niente. Ci avrebbe riprovato appellando ancora una volta il piccolo in quello stesso modo.

L’episodio, come scrive il Corriere del Mezzogiorno, è stato riferito subito alla mamma di Marco che su tutte le furie ha querelato l’insegnante ed ha dichiarato al quotidiano: «Alcuni genitori in passato mi avevano già riferito di qualche frase che questa maestra era solita usare. Ma non ho voluto crederci fino a mercoledì, quando mio figlio mi ha riferito, tra le lacrime, cosa era successo». La signora ha portato il bimbo dal medico del pronto soccorso e da una psicologa. Nel primo referto si legge: «si testimonia lo stato di ansia reattiva dopo l’aggressione verbale ripetuta in ambiente scolastico da parte di un’insegnante».

Di quanto accaduto, ovviamente, è stata informata la Preside che dovrà prendere subito una decisione sul da farsi. Marco intanto, è stato ritirato da scuola.