Martedì, 19 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tricase: tre scafisti inchiodati dal video di un migrante durante la traversata

Un siriano ha ripreso i tre mentre guidavano il peschereccio. Ora dovranno rispondere di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Pubblicato in Cronaca il 06/05/2015 da Redazione
Ha filmato gli scafisti durante la traversata che lo ha portato in Italia con l’aiuto di un telefonino. Grazie al video di un immigrato siriano, approdato sulle coste italiane su un peschereccio di 10 metri martedì, gli investigatori del pool anti-immigrazione della Procura di Lecce hanno arrestato tre pachistani. L’imbarcazione è stata avvistata da alcuni cittadini nel territorio di Tricase. I migranti hanno cercato di fuggire, ma la Guardia di Finanza è subito intervenuta trasferendo 31 profughi nel centro di prima accoglienza ‘Don Tonino Bello’ di Tricase. Qui i militari hanno ascoltato le testimonianze dei clandestini e acquisito il video girato durante la traversata. I tre scafisti sono stati subito individuati e arrestati con l’accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, tratta di persone e ingresso illegale nel territorio dello Stato Italiano. I tre compariranno davanti al gip per l'interrogatorio di convalida e saranno chiamati a spiegare i dettagli dell'ennesimo viaggio della speranza con destinazione Salento.