Lunedì, 18 Ottobre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Nascondevano la droga tra la frutta: arrestati madre e figlio nel barese

La donna già nota alle forze dell'ordine, il figlio appena diciottenne è incensurato

Pubblicato in Cronaca il 06/05/2014 da Ferretti
Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri di Ruvo di Puglia hanno arrestato una donna di 47 anni del luogo, già nota alle Forze dell’Ordine, e suo figlio incensurato, appena 18enne, entrambi lavoratori agricoli.
I militari, nell’ambito di mirati servizi antidroga, dopo alcune segnalazioni di cittadini residenti nella zona, sono entrati in azione, sottoponendo a perquisizione un seminterrato di vico fondo Marasco, utilizzato dai due come punto per la raccolta di frutta e verdura. Ma oltre a quei prodotti, nascoste tra alcune cassette di legno, hanno rinvenuto 21 involucri di carta stagnola contenenti marijuana. Nel successivo sopralluogo nell'abitazione di residenza dei due, sono state trovate, occultate all’interno di un elettrodomestico della cucina, ulteriori 5 confezioni della sostanza stupefacente, per un totale di 90 grammi.

loading...