Martedì, 23 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Molfetta: rapinò un supermercato armato di ascia, arrestato 22enne

Il ragazzo incastrato dal sangue lasciato nel supermercato

Pubblicato in Cronaca il 06/03/2015 da Redazione
Fece irruzione in un supermercato di Molfetta e, armato di un’ascia, si fece consegnare l’incasso da una cassiera. Durante la fuga però, il rapinatore si ferì accidentalmente ad una mano e lasciò una scia di sangue sulla porta di ingresso del negozio. Un 22enne di Molfetta è stato arrestato ieri, su ordinanza del gip del Tribunale di Trani, proprio grazie alle comparazioni sul dna estratto da quel sangue trovato all'interno del negozio. A nulla erano valse le telecamere di sicurezza, dato che il ragazzo aveva il volto coperto da sciarpa e cappello durante la rapina. L’episodio risale al marzo dell’anno scorso.

loading...