Domenica, 5 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Canosa di Puglia, ladri rubano attrezzature del presepe vivente: danni per 10mila euro

Mixer audio, luci e bicchieri di cristallo portati via da ignoti

Pubblicato in Cronaca il 06/01/2016 da Redazione

Un furto ignobile, con danni che superano i 10mila euro. Alcuni ignoti hanno rubato gli effetti speciali presenti nel presepe vivente di Canosa di Puglia. Impianti audio, mixer e luci sono spariti nella notte, lasciando tanta amarezza tra i 150 volontari che hanno lavorato per la realizzazione del presepe.

Alcuni addetti all’apertura al pubblico dell’attrazione natalizia hanno notato vasi in frantumi e vetri ovunque.

I ladri hanno portato via anche bicchieri di cristallo e di coccio, utilizzando i cesti in vimini.

La delusione oggi è tanta – dichiarano alcuni organizzatori a Repubblica Bari . ci domandiamo se una passione così merita di essere calpestata in questo modo così barbaro e incivile''.