Lunedì, 20 Settembre 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Manduria, attività abusiva in una cava: area sequestrata, due denunce

Sotto sigilli anche alcuni macchinari che servivano a estrarre la pietra

Pubblicato in Cronaca il 05/12/2016 da Redazione

I carabinieri del Noe di Lecce hanno sequestrato una cava di 50 mila metri quadrati che veniva utilizzata abusivamente per l’estrazione di pietra calcarea per l’edilizia. Sotto sigilli anche alcuni macchinari che servivano a estrarre la pietra. I proprietari del terreno, due fratelli, sono stati denunciati per non aver predisposto i documenti sulla stabilità dei fronti della cava e della sicurezza sui luoghi di lavoro. 



loading...