Domenica, 20 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Surfista barese annega a Porto Cesareo

L'uomo stava praticando il kitesurf quando è stato travolto dalle onde

Pubblicato in Cronaca il 05/11/2013 da C.F.

Tragedia del maltempo nel Salento. Un surfista è annegato nel Bacino grande di Porto Cesareo, in provincia di Lecce, dove le condizioni di meteo nella zona sono pessime, con onde alte e un vento molto forte. Si tratta di Andrea Scalera, 37 anni, di Bari. Era partito questa mattina dal capoluogo con un amico per praticare kitesurf. 
Da una prima ricostruzione sembrerebbe che l’uomo abbia perso il controllo della vela per il forte vento ed è stato trascinato a fondo dalla corrente. Le onde, purtroppo, lo hanno riportato a riva esanime. Inutili i soccorsi del suo amico e di un uomo che lavora nel ristorante della baia.