Sabato, 20 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Foggia, tenta di spegnere un incendio in campagna: muore un 53enne

Il cadavere dell'uomo è stato ritrovato in un campo di sterpaglie di grano in località Gramigna, nelle campagne di San Severo

Pubblicato in Cronaca il 05/07/2019 da Redazione

Il cadavere di un uomo carbonizzato è stato ritrovato in un campo di sterpaglie di grano in località Gramigna, nelle campagne di San Severo, nel Foggiano. Si chiamava Severino Gervasio, aveva 53 anni ed era un agricoltore. Il cadavere non presentava alcun segno di violenza. Gli inquirenti ritengono che la vittima fosse intenta a spegnere le fiamme che stavano minacciando il proprio fondo coltivato, quando probabilmente è stata colta da malore a causa dell’inalazione dei fumi, rimanendo intrappolata tra le fiamme. Sul posto, sono intervenuti i carabinieri, i Vigili del fuoco e il personale del 118.  Un incidente analogo era avvenuto una settimana fa ad Orta Nova, sempre nel Foggiano. Anche in quel caso un agricoltore di 75 anni perse la vita mentre appiccava un incendio di sterpaglie.



loading...