Venerdì, 26 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, 'contaminazione ambientale': sequestrate aree nei pressi di via Oberdan

Nell'indagine è ipotizzato il reato di omessa bonifica "per il superamento della Concentrazione di sostanze contaminanti nelle acque di falda"

Pubblicato in Cronaca il 05/02/2019 da Redazione

I Carabinieri del Noe e i militari della Guardia Costiera di Bari hanno eseguito il decreto di sequestro preventivo di aree ubicate in prossimità di via Oberdan, vicino al palazzo ex Inpdap che inizialmente avrebbe dovuto accogliere gli uffici giudiziari baresi. Alcune delle aree erano già sottoposte a sequestro probatorio. Le indagini, fatte tramite sondaggi e analisi chimiche, "hanno verificato la sussistenza di una situazione di contaminazione ambientale", evidenzia la Procura di Bari in una nota. Nell'indagine è ipotizzato il reato di omessa bonifica "per il superamento - spiegano gli inquirenti - della Csc (Concentrazione di sostanze contaminanti, ndr) nelle acque di falda, seguente alla mancata bonifica integrale del sito già in parte interessato da opere di recupero ambientale".
    



loading...

Speciale Bifest2019 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet