Lunedì, 4 Luglio 2022 - Ore
Facciamo Notizie

Maltempo: emergenza nel foggiano, esonda il fiume Calderaro (FOTOGALLERY)

In fuga duecento persone. Minervini: "Situazione molto seria"

Pubblicato in Cronaca il 04/09/2014 da Redazione
"E' una situazione molto grave e pericolosa quella che stiamo vivendo in queste ore. Si tratta di una emergenza assoluta anche perché da ieri la pioggia non ha smesso mai di cadere". A parlare è il sindaco di San Marco in Lamis, Angelo Cera, impegnato, insieme a tecnici dei vigili del fuoco e della protezione civile, a mettere in sicurezza i cittadini. "Stiamo facendo evacuare gli abitanti per un chilometro e mezzo - ha aggiunto - in cui abitano circa 6000 persone".
L'assessore alla Protezione Civile Guglielmo Minervini recandosi a San Marco in Lamis ha dichiarato: "La situazione non è grave perchè non è a rischio la vita di persone ma molto seria sì, perchè il Candelaro ha tracimato e non è mai accaduto prima. Ci sono problemi di transitabilità delle strade e sta smottando la roccia di una collina sulla quale ci sono una trentina di case che stiamo evacuando". (Le foto dei social)

loading...