Lunedì, 17 Giugno 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Acqua alla diossina vicino alla ex discarica di Alessano, partiti i controlli

Forse inquinati i pozzi intorno dove la Procura ha ordinato gli scavi

Pubblicato in Cronaca il 04/04/2014 da Redazione
Avviata dalla Procura un'inchiesta sul presunto sversamento illecito di rifiuti speciali e pericolosi su un terreno alla periferia di Alessano nel Salento, sul quale dovrebbe passare la nuova arteria stradale. In particolare, si attendono i risultati delle prime analisi sullo stato di inquinamento della falda in contrada Matine, la stessa in cui la Procura ha già inviato le ruspe per scavare nell’area della ex discarica di Alessano dove si sospetta possano esserci tracce di diossina. I tre sindaci di Alessano, Tiggiano e Tricase hanno scritto al Prefetto una lettera per chiedere interventi urgenti per far luce sulla situazione. Non si conosce in che misura eventuali inquinanti siano presenti, se e di quanto eventualmente superino le soglie previste dalla legge. Sono stati prelevati campioni di acqua da quattro pozzi destinati all’irrigazione. Il primo è collocato ad una distanza di appena 50 metri dal sito in cui nelle scorse ore, sotto il controllo della Guardia di Finanza, sono stati effettuati i carotaggi che avrebbero confermato la presenza di rifiuti ma non si sa di quale natura.


loading...