Martedì, 27 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari: morì dopo aver consumato uno yogurt, il gestore del bar rinviato a giudizio

Clara Carella, 41 anni, rimediò una intossicazione alimentare che causò il coma 'apallico'

Pubblicato in Cronaca il 04/03/2016 da Redazione

Il gup del Tribunale di Bari ha rinviato a giudizio il gestore del bar che servì uno yogurt che uccise la 41enne Clara Carella. La donna morì nel novembre 2013 dopo essere stata colpita da un collasso cardiocircolatorio che causò il coma ‘apallico’. L’intossicazione, seppur in maniera più lieve, colpì anche i tre amici che consumarono lo stesso prodotto insieme alla donna. Clara Carella è morta 11 mesi dopo l’intossicazione alimentare.