Lunedì, 23 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Sparò in discoteca a Ginosa Marina: arrestato un ventunenne di Casamassima

Il ragazzo voleva uccidere un giovane molfettese con cui aveva avuto un diverbio

Pubblicato in Cronaca il 04/03/2015 da Redazione
Sparò all\'impazzata in mezzo alla pista della discoteca di Ginosa Marina, con l’intento di uccidere un ragazzo molfettese. Cristian Testini, 21enne di Casamassima, è stato arrestato dai carabinieri di Ginosa Marina mentre era in un bar del suo paese. L’episodio risale al 25 gennaio, quando Testini e due amici complici entrarono in discoteca per consumare la vendetta contro un coetaneo. Il motivo dell’agguato sarebbe stato un diverbio tra i due qualche settimana prima. Una volta entrati, i tre ragazzi avrebbero cercato l’obiettivo e, una volta individuato, Testini avrebbe sparato 5 colpi di pistola. I proiettili non raggiunsero il ragazzo, ma ferirono due persone esterne alla contesa. Il 21enne dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio. La svolta dell’indagine è arrivata dalle telecamere di sicurezza della discoteca, attraverso le quali i carabinieri di Castellaneta e Ginosa Marina sono riusciti a risalire al responsabile.

loading...