Sabato, 19 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Processo calcioscommesse: nessun cambio di giudice, il processo andrà avanti

Scongiurata l'ipotesi dell'inizio di un nuovo processo.

Pubblicato in Cronaca Sport il 04/02/2015 da Redazione
Il processo sul calcio scommesse continuerà, con lo stesso giudice. È questa la decisione presa questa mattina dal presidente del Tribunale, Vito Savino, che ha riassegnato il procedimento al giudice Domenico Mascolo. La giornata di ieri aveva portato ad un clima di tensione tra gli avvocati difensori dei vari imputati, poiché il processo era stato aggiornato al 3 marzo, a causa del possibile trasferimento del giudice Mascolo. Il presidente Savino ha quindi scongiurato l’ipotesi di un nuovo inizio del processo, dichiarando che “il processo sul calcio scommesse continuerà con lo stesso giudice”. Gli eventi presi in questione dal procedimento sono le partite Salernitana-Bari e Bari-Treviso, giocate nei campionati di serie B 2007-2008 e 2008-2009. Secondo l’accusa, alcuni giocatori biancorossi avrebbero combinato le partite in cambio di denaro.