Domenica, 12 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Due rapine a mano armata nel giro di poche ore a Bari

Prese di mira una filiale della Banca Popolare di Bari e la gioielleria Trizio

Pubblicato in Cronaca il 04/02/2014 da Redazione
Due colpi in poche ore nel centro di Bari. Ieri sera è stata presa di mira la gioielleria Trizio in via Andrea da Bari, oggi invece la filiale della Banca Popolare di Bari in via Calefati 339. Poco dopo mezzogiorno, due persone armate di taglierino sono entrate nella sede della banca e hanno costretto un cassiere a consegnare il denaro, e subito dopo lo hanno fatto stendere per terra. 
Da una prima ricostruzione i banditi, con il volto coperto e vestiti di scuro, avrebbero anche schiaffeggiato il direttore della filiale perché aprisse loro la porta automatica e li agevolasse nella fuga. Sul posto sono intervenuti agenti delle volanti. Non si conosce a quanto ammonta il bottino.
Anche ieri sera erano due i rapinatori che hanno svaligiato la gioielleria Trizio. Sono entrati nel negozio intorno alle 19,30. Avevano il volto parzialmente coperto da una sciarpa tirata su fino agli occhi. Uno dei due ha puntato una pistola contro il titolare, poi lo ha spinto per terra e lo ha tenuto sotto tiro, mentre il complice ha svuotato la cassaforte. Subito dopo sono fuggiti a bordo di uno scooter.