Mercoledì, 18 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Dal Comune di Bari 70 mln di euro per i poveri, con il reddito di cittadinanza

Via libera al piano sociale di zona 2014 - 2016

Pubblicato in Cronaca il 03/04/2014 da Redazione
Il Consiglio comunale ha discusso e approvato all’unanimità la delibera presentata dall’assessore al Welfare Ludovico Abbaticchio che si riferisce al Piano Sociale di Zona dell’ambito di Bari per il triennio 2014-16. E' stato dunque introdotto per la prima volta nella storia della città di Bari, il reddito di cittadinanza. Saranno dunque previste risorse da destinare alle famiglie colpite da sfratto esecutivo.
Le priorità strategiche del documento saranno individuate nell’ambito dei servizi sociali e sociosanitari sul territorio cittadino con l'obiettivo di contrastare la povertà. La spesa totale prevista per l’attuazione del Piano Sociale di Zona nel triennio in questione è pari a poco meno di 70 milioni di euro, dei quali quasi 32 milioni del civico bilancio.


loading...