Venerdì, 23 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Salento, rifiuti speciali tombati nel terreno: sequestrata maxi discarica abusiva

La proprietaria dell'area è stata denunciata con le accuse di gestione illecita di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi, e quella di esercizio di discarica abusiva

Pubblicato in Cronaca il 03/03/2017 da Redazione

I carabinieri del Noe hanno scoperto e sequestrato un’area di 7mila metri quadri dove sarebbero stati tombati rifiuti speciali pericolosi.
In particolare nel sito è stata accertata la presenza di inerti da demolizione edili, lastre di calcestruzzo, onduline in cemento-amianto, imballaggi in plastica, scarificato stradale, materiale elettrico, sanitari, tronchi di palma ed altri sfalci di potatura. I rifiuti avevano riempito buche profonde fino a cinque metri.
La proprietaria dell'area è stata denunciata con le accuse di gestione illecita di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi, e quella di esercizio di discarica abusiva. 




loading...