Mercoledì, 18 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Brindisi, sempre più gravi le condizioni della donna accoltellata a Capodanno

E' stata trasferita nel reparto rianimazione del Policlinico di Bari

Pubblicato in Cronaca il 03/01/2016 da Redazione

Si sono aggravate le condizioni di Federica Guzzo, la 25enne ferita lo scorso 1 gennaio a Torre Santa Susanna insieme al suo nuovo compagno dal suo ex che poi si è dato fuoco. La donna, che ha lesioni gravissime alla gola, al torace e al fegato, è stata trasferita nel reparto rianimazione del Policlinico di Bari. 

Intanto, sul fronte delle indagini, i carabinieri hanno ritrovato l'arma con cui Pierluigi De Punzio ha colpito la donna e Daniele Stridi. Si tratta di un coltello da cucina la cui lama misura 18 cm.






loading...