Mercoledì, 14 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Maglie, picchia i genitori e minaccia il suicidio: 40enne sottoposto a t.s.o.

L'uomo ha devastato l'abitazione dei suoi genitori pretendendo arredi e altri oggetti che sosteneva fossero di sua proprietà

Pubblicato in Cronaca il 02/11/2018 da Redazione

Ha ferito i suoi genitori e la nonna 90enne, poi ha distrutto la casa ed è fuggito. Momenti di paura ieri a Maglie, in Salento, dove un uomo di 40 anni ha seminato il panico in un’abitazione. L’aggressore si è presentato a casa dei genitori per chiedere che gli fossero consegnati arredi e altri oggetti che sosteneva fossero di sua proprietà, poi ha picchiato l’anziana coppia e sua nonna.

Il 40enne, in evidente stato di alterazione, è stato rintracciato presso la propria abitazione, dove si era già procurato lesioni con oggetti taglienti. L’uomo ha minacciato di togliersi la vita mediante ingestione di farmaci. Dopo un lungo e articolato colloquio è stato convinto, senza fare uso della forza, a farsi trasportare con ambulanza presso l'ospedale "Delli Ponti" di Scorrano. Una volta arrivato, ha provato ad impossessarsi di un paio di forbici  minacciando i sanitari, imponendo un ulteriore intervento dei carabinieri che sono riusciti immediatamente ad immobilizzarlo e assicurarlo a letto presso il locale reparto di psichiatria,  dove è stato infine sottoposto a t.s.o. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet