Lunedì, 16 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lecce, tentano di uccidere un 44enne ma la pistola si inceppa: vittima riesce a fuggire

L'uomo è riuscito a scappare dal casolare di campagna nel quale era stato sorpreso da quattro persone

Pubblicato in Cronaca il 02/10/2018 da Redazione

Hanno fatto irruzione in un casolare, nei pressi di un caseificio, e hanno provato ad uccidere il proprietario. È accaduto al confine tra Copertino e Leverano, in Salento. Quattro persone, una delle quali armata di una pistola, hanno picchiato violentemente Paolo Panzanaro, 44 anni, poi gli hanno puntato la pistola contro e hanno premuto il grilletto. L’uomo è riuscito a fuggire nella campagna circostante, schivando i colpi, due dei quali si sono conficcati nella parete esterna dell'immobile, mentre un terzo proiettile è stato rinvenuto intero per terra, segno che l'arma si è inceppata facendo desistere i quattro che sono così fuggiti a bordo di una Bmw.

La vittima, già nota alle forze dell’ordine, ha allertato i sanitari del 118 che sono giunti sul posto con i carabinieri. 



loading...