Giovedì, 21 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Colpisce il socio del negozio con stecca da biliardo

Arrestato pregiudicato. La vittima ha riportato un trauma cranico

Pubblicato in Cronaca il 02/06/2014 da Redazione
In seguito ad un disaccordo sulla gestione di un negozio di abbigliamento, si sono accesi gli animi tra due soci di Putignano a tal punto che, uno dei due, accecato dalla rabbia, ha colpito il suo socio con una stecca da biliardo procurandogli un trauma cranico. La vittima, trasportata d'urgenza dal 118 in ospedale, è stato ricoverato in osservazione. I carabinieri che hanno identificato e rintracciato l'aggressore, ricostruendo la dinamica e sottoponendo a sequestro la stecca da biliardo. L'uomo, arrestato con l'accusa di lesioni personali aggravate dopo essere stato giudicato con rito direttissimo e condannato a 3 mesi e 10 giorni di reclusione, è stato rimesso in libertà con pena sospesa.