Martedì, 17 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Reddito di cittadinanza, Cgil: 'Oltre 20mila domande in Puglia'

Alle ventimila richieste di reddito si aggiungono quelle presentate dai cittadini agli sportelli degli uffici postali, negli altri Caf e on line.

Pubblicato in Cronaca il 02/04/2019 da Redazione

Sono quasi 20 mila i pugliesi che fino a ieri, prima scadenza utile per ottenere il reddito di cittadinanza a partire da maggio, hanno presentato richiesta nei circa 600 Caf di Cgil, Cisl e Uil di tutta la regione. In particolare, delle 19.610 pratiche registrate e inviate all'INPS per l'erogazione, nei Caf Cgil ne sono state verificate 7.089 e altre 300 circa sono state presentate ma non ancora registrate, in quelli Cisl 5.890 e nelle sedi Uil 6.631, con netta prevalenza nella provincia di Bari, circa un terzo del totale. La Cgil informa, inoltre, che del totale delle domande presentate nei loro Caf, 3495 sono uomini e 3906 donne, 6986, 80 europei e 147 extra Ue, 1.140 hanno una età fino ai 35 anni, 1.585 tra 36 e 45 anni, 3.680 tra 46 e 66 anni e 996 oltre i 67 (si tratta, quindi, in questi casi di pensione di cittadinanza).
    A queste circa 20 mila richieste di reddito, si aggiungono quelle presentate dai cittadini agli sportelli degli uffici postali, negli altri Caf e on line.



loading...