Venerdì, 16 Aprile 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La reporter barese Francesca Borri è la prima finalista italiana del premio 'European Press Size'

La 37enne ha scritto un reportage sulle Maldive in cui parla dei jihadisti che vivono in quel paradiso

Pubblicato in Cronaca il 02/03/2017 da Redazione

Francesca Borri, reporter e inviata di guerra barese, è stata inserita nella rosa dei finalisti, prima italiana, del premio 'European Press Prize'. La 37enne ha scritto un reportage sulle Maldive, pubblicato in vari paesi e varie lingue e in Italia da 'Internazionale', in cui parla dei jihadisti che vivono in quel paradiso turistico che è anche un paese musulmano anzi il paese non arabo con il più alto numero pro capite al mondo di foreign fighters.

 

European Press Prize è il principale premio europeo di giornalismo (http://www.europeanpressprize.com) che viene consegnato ad Amsterdam e si articola in tre categorie: pezzi di inchiesta, pezzi di opinione e reportage. Francesca Borri è finalista nella categoria reportage ed è la prima italiana che rientra nella storia del premio. Il vincitore sarà annunciato ad Amsterdam il 20 aprile. Il reportage di Borri racconta non solo gli jihadisti, ma la società intorno: le Maldive sono un paese di eroina, povertà, gang, e soprattutto, clientelismo e corruzione.
   



loading...