Lunedì, 14 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Brindisi, i carabinieri arrestano cinque rapinatori: incastrati dalle tracce del Dna

In manette i presunti autori di sei assalti a mano armata commessi con violenza

Pubblicato in Cronaca il 02/03/2016 da Redazione

Cinque rapinatori sono stati arrestati dai Carabinieri di Brindisi dopo essere stati incastrati dalle tracce di Dna presenti sui luoghi delle rapine.

 

Le indagini sono partite nell’aprile 2014 e hanno avuto luogo fino a settembre 2015. Le tracce del Dna, insieme alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, hanno permesso agli inquirenti di rintracciare i presunti autori di almeno sei assalti a mano armata commessi con violenza.

 

 Gli arrestati rispondono anche di ricettazione, porto e detenzione illegale di arma da fuoco e lesioni personali aggravate.