Mercoledì, 23 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Andria: abbattono ulivi secolari e li vendono come legna da ardere, in manette sette persone

I ladri, di nazionalità italiana e romena, sono stati individuati dagli agenti dopo la denuncia di furto presentata giorni fa dal proprietario del fondo agricolo

Pubblicato in Cronaca il 02/01/2016 da Redazione
Foto ANSA

I carabinieri di Barletta hanno arrestato 7 uomini, tra i 20 e i 69 anni, per aver abbattuto e rubato 60 ulivi secolari. I ladri, di nazionalità italiana e romena, sono stati individuati dagli agenti dopo la denuncia di furto presentata giorni fa dal proprietario del fondo agricolo. Gli ulivi sarebbero stati venduti come legna da ardere. I sette sono stati sorpresi mentre facevano razzia di un’altra ventina di olivi.