Giovedì, 15 Aprile 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Molfetta, stampava polizze false in casa. Arrestato il 'mago delle polizze'

Tagliandi falsi e incidenti inesistenti, truffa accertata di almeno 120 mila euro

Pubblicato in Cronaca il 01/09/2014 da Redazione
Le attivita' illecite del 'mago delle polizze' spaziavano, secondo gli inquirenti, dalla stipula di contratti assicurativi per Rc auto, con il rilascio di tagliandi assicurativi molto simili agli originali, all'organizzazione di incidenti stradali, in realta', mai avvenuti. In alcuni casi, avrebbe dichiarato falsamente di essere conducente di auto con passeggeri a bordo, consentendo a questi ultimi di riscuotere risarcimenti non dovuti per presunti danni fisici. In totale, i finanzieri hanno ricostruito una decina di falsi sinistri, per una truffa accertata di almeno 120 mila euro. Le indagini sono state avviate nel mese di ottobre del 2013 a seguito di denunzie presentate da alcuni cittadini, i quali asserivano di aver corrisposto il premio assicurativo, senza, però, risultare assicurati. A finire in manette un uomo di 62 anni, Giovanni Farinola, agente assicurativo. Sono stati denunciati a piede libero altre 17 persone. Tra essi, utilizzatori di polizze false e beneficiari di risarcimenti illegittimi. Nel sistema truffaldino un ruolo importante era ricoperto da due medici ortopedici, i quali hanno certificato patologie non veritiere.

loading...