Giovedì, 19 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Rom rinchiuse nella gabbia dei rifiuti: da Lecce parte una denuncia-querela nei confronti dei due dipendenti

L’associazione ha deciso di querelare i due lavoratori del supermercato di Follonica

Pubblicato in Cronaca il 01/03/2017 da Redazione

Sequestro di persona e diffamazione aggravata dalla discriminazione razziale. Con queste ipotesi di reato entra nell’azione giudiziaria intrapresa dalla Procura della Repubblica di Grosseto anche il Centro internazionale diritti umani di Lecce. È la prima iniziativa in tal senso.

L’associazione ha deciso di querelare i due dipendenti del supermercato di Follonica che hanno rinchiuso due donne romene nel gabbione dei cassonetti e poi le hanno riprese con il cellulare.

La società civile non può restare impassibile ha dichiarato Cosimo Castrignanò, legale dell’associazione. 



loading...