Giovedì, 4 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Foggia, emergenza neve: 200 quintali di sale nelle zone nevralgiche della città

La decisione durante un tavolo tecnico

Pubblicato in Ambiente il 30/12/2014 da Redazione
Anche l’amministrazione comunale di Foggia si è riunita nel comando della Polizia Municipale di Foggia per l’emergenza freddo. L’unità di crisi che si è costituita ha deciso di far spargere 200 quintali di sale nei punti nevralgici della città per evitare la formazione di lastre di ghiaccio sulle strade durante la notte. I mezzi sono entrati in azione nelle zone ospedaliere e nelle strade di accesso alla città, con l’ausilio di personale dell’AMIU e delle associazioni di Protezione Civile. All'incontro hanno partecipato il vicesindaco di Foggia, Francesco D’Emilio, gli assessori all’Ambiente ed alla Pubblica Istruzione, Francesco Morese e Carla Calabrese, il comandante della Polizia Municipale, Romeo Delle Noci, il rappresentante della Caritas diocesana e delegato all’emergenza abitativa del Comune di Foggia, Francesco Miglio, ed i rappresentanti delle associazioni volontari di Protezione Civile “Fare Ambiente”, “Radio club Marconi”, “Associazione Vigili del fuoco”, “I Falchi” e “Associazione Carabinieri”.