Martedì, 23 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Online il nuovo sito dell'Officina del Piano per il Parco Nazionale dell'Alta Murgia

Tre sezioni principali dedicate al Piano per il Parco, all'Officina del Piano per il Parco 'Don Francesco Cassol' e ai progetti che attivano il Piano

Pubblicato in Ambiente il 29/06/2015 da Redazione
Da oggi è on line all’indirizzo www.parcoaltamurgia.gov.it/officinadelpiano il nuovo Sito dell’Officina del Piano per il Parco Nazionale dell’Alta Murgia con un’interfaccia dinamica e vivace che permetterà una maggiore interazione con gli utenti e renderà immediata la navigazione attraverso le tre sezioni principali di cui si compone.

Una sezione è dedicata al Piano per il Parco, in corso di approvazione da parte della Regione Puglia, che è lo strumento di gestione del Parco e ne definisce le strategie. La seconda è dedicata all’Officina del Piano per il Parco “Don Francesco Cassol”, il luogo dove il Piano viene promosso e divulgato. Nella terza sezione sono presentati tutti i progetti che attivano il Piano e rendono concrete le sue previsioni.

Tra i progetti in corso “La Carta Europea per il Turismo Sostenibile” (CETS), una Certificazione rilasciata al Parco, lo scorso 18 dicembre, da EUROPARC Federation, che permette una migliore gestione delle aree protette per lo sviluppo del turismo sostenibile. Subito in Home Page in alto a destra, il Logo di Europarc Federation che rimanda a tutte le Azioni dei sottoscrittori della CETS.

La Home dà massimo risalto agli eventi mettendone in evidenza i due più imminenti, e presentando sulla destra un calendario chiaro e suddiviso per categorie, nel quale rintracciare tutti gli eventi legati al Parco, con aggiornamenti settimanali. Di seguito, sempre nella home, compaiono le ultime mews.

Per sottolineare la volontà di tendere la mano a tutti gli utenti del web in una chiave più moderna sono stati inserite le icone dei social networks, Facebook Instagram e Twitter, creando una rete di pagine comunicanti fra loro, che consentiranno all’Ente di rimanere costantemente in contatto con i fan del Parco.

loading...