Sabato, 19 Gennaio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Inchiesta su Xylella, il commissario pensa alle dimissioni: 'Sto valutando cosa fare'

Il suo mandato scadrà il prossimo febbraio: era stato nominato per la prima volta l’11 marzo scorso, poi il suo mandato è stato rinnovato a luglio.

Pubblicato in Ambiente il 22/12/2015 da Redazione

Il commissario per l’emergenza Xylella, Giuseppe Silletti, sta pensando di dimettersi. A confermarlo è lui stesso durante un’intervista rilasciata alla Gazzetta del Mezzogiorno: “È un momento particolarmente delicato non ho ancora preso alcuna decisione. Però sto riflettendo e sto valutando che cosa fare”.

 

“Sono molto perplesso perché stretto tra due fuochi - prosegue Silletti - in quanto da una parte c’è l’Unione europea che mi chiede di procedere in fretta con il piano degli abbattimenti degli ulivi e dall’altro ci sono il Tar del Lazio e la Procura di Lecce che dicono invece di stare fermo”.

Il mandato di Silletti scadrà il prossimo febbraio: era stato nominato per la prima volta l’11 marzo scorso, poi il suo mandato è stato rinnovato a luglio. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet