Lunedì, 19 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Amianto in capannoni abbandonati a Bari, 18 denunce

Sequestrati 150 mq di terreni

Pubblicato in Ambiente il 22/03/2014 da Redazione
Circa 150 mila metri quadrati di terreni con all'interno tettoie in eternit per 60 mila metri quadri sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nelle zone industriali dei comuni di Bari e Modugno (Bari). L'operazione è stata denominata 'Danger Zone' ed ha interessato numerosi capannoni ad uso industriale con coperture in cemento-amianto, in evidente stato di abbandono, privi di qualsiasi opera di manutenzione ordinaria e/o straordinaria prevista dalla legge, con crepe e rotture e dispersione di fibre pericolose per la salute delle persone. Denunciati all' autorita' giudiziaria 18 responsabili. Per le aree sequestrate sono state immediatamente avviate le procedure di rimozione, smaltimento e bonifica.


loading...