Domenica, 19 Maggio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Discariche abusive e rifiuti pericolosi abbandonati in Puglia: Gdf denuncia 52 persone

Sversate oltre 6200 tonnellate di rifiuti. Ritrovato anche amianto, batterie esauste e scarti di lavorazione industriale

Pubblicato in Ambiente il 19/02/2019 da Redazione

Aree demaniali trasformate in discariche abusive e scarti industriali smaltiti in maniera irregolare. È questo il bilancio dell’operazione guidata dagli agenti della Guardia di Finanza in Puglia. Le fiamme gialle hanno eseguito una serie di controlli per contrastare gli ecoreati, a tutela dell'ambiente e della salute pubblica. Complessivamente in tutta la Puglia sono stati eseguiti 77 controlli e sequestrate 32 aree demaniali adibite a discariche abusive, per un'estensione complessiva di 226mila mq, su cui erano state sversate 6200 tonnellate di rifiuti, anche speciali o pericolosi (amianto, batterie esauste, scarti di lavorazione industriale e autovetture).

Sono 79 le persone multate, 52 le denunce per il mancato versamento dell'ecotassa. Inoltre sono stati individuati 22 lavoratori irregolari.  



loading...