Domenica, 22 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ruvo inaugura il primo centro visite del Parco dell'Alta Murgia

La gestione è affidata all'ATS Torre

Pubblicato in Ambiente il 18/03/2014 da Redazione
Sabato scorso è stato inaugurato a Ruvo il primo centro visite del Parco, Torre dei Guardiani, alla presenza dell'assessore regionale al territorio Angela Barbanente e del Presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia Cesare Veronico, nel decimo anniversario dall'istituzione del Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Torre dei Guardiani è una struttura che risale alla fine del XIX secolo, ed è stata ceduta in comodato d'uso dal Comune di Ruvo di Puglia, all'Ente Parco che ha ristrutturato l'immobile trasformandolo in primo portale di accesso al Parco.
Torre dei Guardiani Ruvo di Puglia è situata nel cuore del Parco in contrada "Ferrata Jazzo Rosso", nell'agro di Ruvo di Puglia, e dispone all'interno di un vasto salone principale, due camere per il pernottamento, una cucina, servizi a norma e altri vani destinati ad uffici e servizi. All'esterno vi è la presenza di un bosco di conifere di oltre 10 mila metri quadri, con annessa area camping. La gestione della struttura è stata assegnata, tramite bando pubblico, all'ATS Torre guidata dal Centro Studi e Didattica Ambientale "Terræ" e composta da: coop. Verderame (Bari), Ulixes scs (Bitonto), Coop. Laetitia (Gravina in Puglia) e società Di.Di. Divulgazione e Divertimento (Andria). A questi cinque gestori, si affiancherà una rete di circa 30 soggetti (associazioni, aziende private e cooperative sociali) che offriranno la loro preziosa collaborazione professionale. Durante la cerimonia di inaugurazione è stato presentato il calendario delle iniziative che prenderà il via, il 13 aprile con un'escursione aperta al pubblico e una grande festa popolare. Il centro sarà aperto nei fine settimana di tutto l'anno.

loading...