Sabato, 19 Gennaio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Gargano, montagna sventrata per creare una strada di accesso al mare: area sequestrata

Il Wwf Foggia: 'Un escavatore dotato di martello pneumatico sta frantumando il costone roccioso per farsi strada verso la spiaggia'

Pubblicato in Ambiente il 15/12/2018 da Redazione

I Carabinieri della Compagnia di Vico del Gargano hanno sequestrato un'area sottoposta a vincoli paesaggistici in località Zaiana di Peschici. I militari, dopo aver ricevuto una segnalazione da parte del WWF, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, hanno accertato la realizzazione, sul costone della Baia di Zaiana, di una strada in terra battuta con muri di contenimento a secco che termina in prossimità dell'arenile. Si tratta, secondo il Wwf di Foggia, dell'"ennesima aggressione al patrimonio naturale del Parco del Gargano". "Con l'ausilio di mezzi meccanici - sottolinea il wwf - è in corso lo sventramento della montagna per realizzare una strada di accesso alla splendida spiaggia di Zaiana, nel comune di Peschici. Le immagini pervenute al WWF sono impressionanti. Nell'impunità più totale un escavatore dotato di martello pneumatico sta frantumando il costone roccioso per farsi strada verso la spiaggia".



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet