Domenica, 15 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tre tartarughe 'Caretta Caretta' salvate a Torre Guaceto

Lo spiaggiamento è stato causato dall’abbassamento delle temperature e dalle mareggiate

Pubblicato in Ambiente il 14/01/2017 da Redazione

Tre tartarughe ‘Carretta carretta’ sono state ritrovate sulla riva della Riserva naturale di Torre Guaceto, a Brindisi. Altri tre esemplari sono arrivati sulla costa già privi di vita. Lo spiaggiamento delle tartarughe è stato causato dall’abbassamento delle temperature e dalle mareggiate.

La più grande, di circa 20 anni, aveva una ferita sulla testa; la seconda, più piccola, di circa 5 anni, aveva un amo conficcato in gola; la terza, dell'età di circa 5 anni, aveva la pinna anteriore sinistra ferita, un filo di nylon le si era attorcigliato attorno all'arto e avrebbe potuto causarne l'amputazione. I tre animali sono stati ricoverati nel centro 'Luigi Cantoro' subito dopo sono stati trasferiti presso la facoltà di Veterinaria dell'Università di Bari, dove hanno ricevuto le cure prima di ritornare a Torre Guaceto.