Martedì, 23 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Gasdotto Tap, il governo risponde al comune di Melendugno: 'Cantiere regolare, avanti con i lavori'

Il sindaco del comune salentino aveva chiesto il ritiro dell'autorizzazione unica per il ritardo della società nel cominciare i lavori. Secco 'no' del governo

Pubblicato in Ambiente il 11/06/2016 da Redazione

I lavori del gasdotto Tap possono procedere, parola del ministero. Doccia fredda per il comune di Melendugno e le associazioni ambientaliste: una nota arrivata dalla Capitale ha sancito la regolarità del cantiere che costruirà il gasdotto.

 

I lavori dovevano cominciare entro il 16 maggio, ma Tap ha deciso di avviare la bonifica degli ordigni bellici e i sondaggi sul rischio archeologico aprendo il cantiere domenica 15 maggio. Secondo il comune di Melendugno si è trattato di lavori “fantasma” finalizzati a mantenere l’autorizzazione unica, in quanto le attività preliminari non costituiscono lavori.

 

Per il governo invece le indagini archeologiche preventive “costituiscono le prime attività di avvio del cantiere e l’avvio dei lavori generalmente intesi”.

I lavori procederanno regolarmente, ma la battaglia tra il governo e il comune di Melendugno sembra non essere finita. 



loading...