Mercoledì, 21 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ulivi malati, arriva in Puglia un super esperto mondiale

Il prof. Alexander Purcell della Università di Berkeley in California, è già in contatto con il Cnr e l'Università di Bari

Pubblicato in Ambiente il 05/11/2013 da C.F.

Direzione Italia, Puglia. Sta per raggiungere la nostra regione Alexander Purcell , entomologo di fama internazionale, che ci aiuterà a prestare soccorso agli ulivi malati. Purcell è uno dei pochi esperti al mondo ad investigare da anni sui segreti e le insidie della sfuggente «Xylella fastidiosa» e degli insetti che la veicolano. Insegna all’Università di Berkeley, in California, dove il patogeno ha messo in ginocchio i vignaioli già due secoli fa. In questi giorni ha raggiunto il suo collega Rodrigo Almeida, in Francia (scelta come residenza per l’anno sabbatico) ed insieme a lui, il 13 mattina, prenderà un volo per Bari e poi un auto per il Salento, dove sino al 16 sera sarà impegnato in una perlustrazione delle zone colpite dal batterio.

Lo studioso, attraverso uno scambio d’informazioni con i colleghi del Cnr e dell’Università di Bari che sente ormai praticamente tutti i giorni, si è già detto galvanizzato da quanto sta accadendo in terra d’Otranto e ha commentato: “Non è la prima volta che Xyllella viene rilevata in Europa. E’ stata già identificata in Kosovo nel 1990, arrivata con ogni probabilità con una partita di uva da tavola californiana sfuggita alla quarantena, e poi in Francia, in Turchia. In realtà io credo che il batterio sia molto diffuso nel Mediterraneo, anche sull’ulivo, ma probabilmente in forma asintomatica, o comunque in molti casi c’è ma non si sa cosa sia. Nel Salento potrebbe essere arrivato con una partita di piante ornamentali illegale”.


 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet