Mercoledì, 13 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il Parco in festa con il Festival della Ruralità e dell'Agricoltura

Tra i protagonisti la scrittrice Gabriella Genisi e il trombettista Roy Paci

Pubblicato in Ambiente il 03/06/2014 da Redazione
Con il titolo “Non di solo PANE (e vino)” la quarta serata del Festival della Ruralità, manifestazione organizzata dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia in collaborazione con Legambiente Nazionale, ha avuto tra i suoi più brillanti protagonisti la scrittrice Gabriella Genisi che ha presentato la sua ultima opera letteraria edita da Sonzogno: "Gioco pericoloso".
Il commento alle avventure della commissaria Lolita è stato accompagnato dalla degustazione di vini indicati dall'A.I.S. grazie anche alla partecipazione del sommelier Michele Del Vecchio.
A chiudere la quarta giornata poi, un evento straordinario che ha unito cucina, musica e creatività: un cooking show/ dj set con Roy Paci, Nicola Difino e John Lui.
Il trombettista e cantante siciliano (noto a livello internazionale per le sue collaborazioni con Manu Chao, Gogol Bordello, New York Ska Jazz Ensemble) si è esibito al fianco del fooddj pugliese e di un produttore musicale per dare forma, suono e sapore ad una “performance gastrofonica”: uno spettacolo di intrattenimento unico, all’interno di una cornice suggestiva.
Tutti gli eventi sono stati ad ingresso gratuito. Il Festival, con grande successo, ha raccontato nei cinque giorni di programmazione la ruralità in tutte le sue declinazioni: cultura del territorio, tutela dell’ambiente e del paesaggio, laboratorio per nuove economie, promozione sociale. Protagonista assoluto è stato il Parco dell'Alta Murgia, il più grande parco rurale d'Italia e uno fra i più estesi d'Europa.