Martedì, 22 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Condotta sottomarina di Manduria, Legambiente: 'Bene la decisione di Emiliano di sospendere i lavori'

Il presidente Francesco Tarantini ha dichiarato di condividere la scelta di revisionare il Piano di Tutela delle Acque

Pubblicato in Ambiente il 02/07/2015 da Redazione
Il presidente di Legambiente Puglia, Francesco Tarantini, ha commentato positivamente la decisione del neo governatore Michele Emiliano di sospendere i lavori per la condotta sottomarina di Manduria: “Bene la decisione del neo governatore Emiliano di sospendere i lavori in attesa di trovare una valida soluzione alternativa allo scarico a mare”. “Purtroppo in una regione come la nostra – continua Tarantini - , caratterizzata da una scarsa presenza di corsi d'acqua, non è facile individuare i recapiti finali - che vanno valutati caso per caso - in particolar modo nei territori costieri pugliesi, dove spesso vengono a crearsi situazioni altamente conflittuali sia per l'altissimo valore paesaggistico delle aree costiere che per il grande indotto turistico balneare. Pertanto condividiamo la scelta di Emiliano di revisionare il Piano di Tutela delle Acque puntando al massimo riutilizzo ai fini irrigui dell'acqua depurata e affinata”.