Venerdì, 27 Novembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

A Bari arriva 'Ispex': un dispositivo permetterà di misurare la qualità dell'aria attraverso lo smartphone

I cittadini che vorranno aderire al progetto riceveranno gratuitamente il kit per la misurazione delle particelle inquinanti

Pubblicato in Ambiente il 01/10/2015 da Redazione
Foto ANSA
Da oggi analizzare la qualità dell’aria che respiriamo sarà molto semplice grazie a Ispex, il progetto di monitoraggio che prevede un dispositivo da montare su Iphone 4-4s-5-5s. I cittadini che vorranno partecipare al progetto riceveranno gratuitamente il dispositivo e potranno misurare le particelle che contribuiscono all’inquinamento nell’atmosfera. L’iniziativa è stata presentata dal direttore generale di Arpa Puglia, Giorgio Assennato, Pietro Petruzzelli, assessore all’Ambiente del Comune di Bari e Gianluigi Degennaro, ricercatore del dipartimento chimica dell’Università di Bari.